Molti sperano in qualche “dieta miracolosa” tra Natale e Capodanno per eliminare quel “chiletto” in più manifestatosi in seguito alla combinazione fine lavoro + cenone della Vigilia + pranzo di Natale + giorno di Santo Stefano, dove si dice sempre: oggi non mangio nulla, solo brodo e poi, puntualmente, si trascorre la giornata tra aperitivi e avanzi di panettone e dolciumi vari!

Ma attenti a non commettere ulteriori danni con digiuni forzati e diete fai da te (trovate sul web)!!

Lo stato nutrizionale di un soggetto non può e non deve seguire il suono di una fisarmonica! L’effetto yoyo, caratterizzato dal passaggio repentino da un abuso calorico a un’improvvisa restrizione produce talvolta effetti disastrosi per il nostro metabolismo.

Arrivano da ogni parte del  web consigli e suggerimenti per non ingrassare ulteriormente nei quattro giorni che intercorrono fra la triade natalizia e Capodanno: cosa fare quindi?

Ecco alcune regole:

  1. Riprendere tranquillamente la vostra dieta se ne stavate seguendo una;
  2. Fare sempre colazione e mangiare lentamente,
  3. Osservare una dieta varia ed equilibrata, limitare dolci (spostare preferibilmente il panettone a colazione o a merenda e non dopo i pasti), mangiare moltissima verdura;
  4. Bere molte tisane non zuccherate;
  5. Ridurre gli alcolici e in generale tutti i grassi in modo da arrivare moderati all’ultimo dell’anno.

No agli eccessi di nessun tipo! Anche se, detto tra noi, il panettone dopo la cena è il peccato di gola ideale, spostiamolo a colazione ed il gioco è fatto!

Quindi, bando alle restrizioni senza giusto criterio e a consigli poco oculati. Dal primo gennaio e per tutto l’anno: sport e alimentazione bilanciata!

Buone feste e a tavola con giudizio!

Pubblicato su Il Mediano

logo sinuMembro della Società Italiana di Nutrizione Umana

Normalmente non facciamo caso a quanti grassi mangiamo ogni giorno a causa del modo errato in cui cuciniamo i cibi. Eppure basterebbe fare solo un po' di attenzione al modo di cucinare alcuni piatti e, come per magia, anche un alimento che pensavamo fosse vietato potrebbe trasformarsi in un cibo sano, in grado di garantirci una vita più salutare.

Dottoressa Teresa ESPOSITO

Corso Italia, 2 - 80049 Somma Vesuviana (NA) - Centro Direzionale di Napoli, Edificio F3 5° Piano int. 10 - 80143 Napoli (NA)
Tel. (+39) 081.8992498 Cell. (+39) 349.8416407